Oroscopo inaffidabile





Ariete

Non tirate troppo la corda, soprattutto se è intorno al vostro collo.



Toro

Evitate gli stadi.



Gemelli

Omozigoti o eterozigoti?



Cancro

Passiamo al prossimo.



Leone

Trenta secondi di divertimento nell'accoppiamento... se siete il re degli animali figuriamoci gli altri.



Vergine

Valutate con attenzione i programmi per la serata.



Bilancia

L'ultima verità.



Scorpione

Una vita piena di risentimento.



Sagittario

Prodigio dell'ingegneria genetica.



Capricorno

La cornucopia sia con voi!



Acquario

Possibile unione carnale con un fuocario, non spegnetelo subito.



Pesci

Ero nella mia casa semplice ed onesto, vennero i nemici e mi attaccarono, la casa se ne uscì dalle finestre ed io rimasi dei nemici prigionier.
Chi sono?











Freddure termiche



Almeno l'ora ogni tanto è legale.



Sapete come si chiama quel cavallo?
"Il mio padrone è pazzo".



È tardi anche storicamente.



La storia è magistra vitae.
E chi lo dice?
La storia.



La storia è magistra vitae.
E la geografia?
Chiedilo alla storia.



La storia è magistra vitae.
Punto.



La geografia è magistra vitae.
Ma anche la storia non scherza.



Vorrei esserti vicino vicino, quasi dentro.



Errarre è umano.



Identità di genere, numero e caso.



Direi di modificare il proverbio "non c'è due senza tre" in "non c'è 2 senza 2 alla 2 alla 2 alla 2 alla 2 alla ...N... oia



È inutile impegnarti per il futuro se il tuo amministratore di condominio ti ha portato via la moglie.



Il politico è una persona come tante... allora scelgo Tante.



Scritta letta su un muro: c'è un filo logico e la gente inciampa.



Il calcolo binario è la specialità dei ferrovieri.











Un colmo per tutti e tutti per un colmo



Il colmo per una regina?

Perdere la testa per un fornaio!
Ahi Maria...







Il colmo per i sette re di Roma?

Perché, scusa... esiste ancora Roma?







Il colmo per un maestro elementare?

Sognare Ludwig Wittgenstein che ti spiega il Tractatus Logico-Philosophicus.
Più che un sogno mi sembra un incubo.







Il colmo per chi è all'apice della felicità?

Ricordarsi di aver lasciato la casa col gas aperto e le finestre chiuse... proprio quando l'aereo decolla.







Il colmo per un cannibale?

Avere l'alito pesante.







Il colmo per un intellettuale?

Avere l'alito pensante.







Il colmo per un clown?

Strappare una risata senza anestesia!
Ah ah ah...







Il colmo per un comico di fama mondiale, sempre all'altezza della situazione, che va a dormire tutte le sere con una bottiglia di whiskey?

Non sapere che la bottiglia in tutti questi anni si è divertita un mondo!







Il colmo per la Morte?

Preferire la dama.







Il colmo per un coccodrillo diabetico?

Versare lacrime amare (e qui partono i mandolini d'ò Zappatore).







Il colmo per un uomo che ha 60.000 anni di età?

Cosa dite? Parlate più forte!

Ho detto: Il colmo per un uomo che ha 60.000 anni di età!

Va bene facciamo a metà!

Il colmo, ho detto il colmo!

Cosa c'entra l'olmo?

Come non detto!

Andiamo a letto?

Ma lei è sordo come un campanaccio!

Sono ciordo?

Sordo... sordo... esse come sasso, o come ossesso, r come rissa, d come dosso, o come...

Ho capito, non serve che urli tanto: il colmo per un uomo che ha 60.000 anni di età è che gli tira ancora!







Il colmo per un professore universitario?

Essere ateo appena sveglio e a lezione sentirsi un padreterno.







Il colmo per un matematico?

Non contare nulla!







Il colmo per un antropologo?

Avere uno sguardo diverso sulla realtà, ma così diverso che anche la realtà comincia ad avere i suoi dubbi.











L'infinito Smartfon



Sempre caro mi fu quest'ermo Smartfon,
e questa App che da tanta parte
dell'ultimo orizzonte il sonno esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
giochi di là da quella,
e sovrumani siti,
e profondissimo Pentagramm,
io nel nickname mi fingo;
ove per poco il pollice non si consuma.
E come Uozplà odo stormir tra queste notifiche,
io quello infinito silenzio a questa Voce vo comparando:
e mi sovvien Apphalt 8,
e i morti Sistemi Operativi,
e la presente e viva,
e la voce di Voce.
Così tra questa vacuità s'annega il cervel mio:
e il digitare m'è dolce con questo Smartfon.











Zona indovinelli



Domanda: Cosa serve, secondo il tuo insindacabile giudizio, all'uomo.donna.x.y.z.% occidentale del futuro?



1. Un biglietto di sola andata per il pianeta Marte.



2. Una turboautoelettrica e un bunker sotterraneo.



3. Una centrale energetica di V livello cadauno.



4. Un pianeta personale per depositare la spazzatura annuale.



5. Una sexy robottina full optional dal livello mentale: politico europeo del Novecento.



6. Un bit, un bot, un bat o in alternativa tre scimmiette che non vedono, non sentono, non parlano.



7. Niente, purché costi caro.



8. Qualcosa da intonare col vestito del giorno.



9. Un fazzoletto di stoffa, una testina intercambiabile per spazzolino da denti in legno, tanti amici, buone gambe, competenze da spendere per gli altri, qualcosa da regalare, una tunica (modello 4.0 con tasche incorporate per trasportare la semitunica) ed eventualmente un paio di scarpe.







Domanda: Cosa sono, secondo te, Tricchebballacche, scetavaiasse e putipù?



1. Puoi ripetere scusa?



2. Strumenti della tradizione partenopea.



3. Località marine della costa calabra.



4. Dolci natalizi di Benevento.



5. Un motto tipo: Pape Satàn, pape Satàn aleppe.



6. Niente di tutto questo.



7. Tre cugini di Jorge Luis Borges.



8. Petardi di Capodanno.



9. Una danza orgiastica ormai in disuso.







Regola del villaggio: chi si sa fare la barba deve farsela da solo, il barbiere può farla solo a chi non se la sa fare.
Domanda: Il barbiere può fare a se stesso la barba?


Se invii la risposta in tempo avrai in premio l'indovinello delle due porte, una si chiama Libertà e l'altra si chiama Morte.

Ti consiglio di studiare Bertrand Russell.







Domanda: Qual è lo scopo di controllare le persone attraverso le telecamere, le carte di credito, i moduli, i permessi, le tessere dei cacciatori, gli autocertificati... i biscotti online?



1. Avere il maggior numero di informazioni possibili per poter vendere al maggior numero di persone possibile la maggior quantità possibile di merci.



2. Possibilizzare il più possibile.



3. Aumentare il potere di chi detiene le informazioni per poter ricattare chi ne ha meno.



4. Prevenire reati gravi e pericolosi per la convivenza civile.







Domande: Esiste la giustizia?



C'è differenza fra giustizia ed equità?



Se esiste, quante giustizie ci sono?



Se esiste, chi la gestisce?



Secondo il Taoismo di cosa si tratta?



Qual è il rapporto fra giustizia e morale corrente?



È assoluta o relativa?



Le prime 90 risposte inviate vincono un viaggio premio in una delle tanti prigioni del mondo, del presente o del passato... tanto per chiarirsi le idee.



Beati gli affamati di giustizia perché saranno giustiziati.

Angelo Cecchelin









Domanda: L'unione fa la forza?



Sì, se si adotta il seguente comportamento.

Quando ci danno un questionario con la domanda "Sei eterosessuale?" tutti dobbiamo rispondere "no" (anche se non è vero).

Buon biscotto della fortuna.











Neoproverbi



L'uomo è la mezza misura di tutte le cose.

Filosofo generico







La gatta frettolosa fece i figli lo stesso.

Etologo qualunquista







Dio è in ogni luogo... ma provate a chiamare un call center alle 11 del mattino...

W. A.







Le religioni sono l'occhio dei popoli.

K. M.







L'uomo è ciò che evacua.

Ludwig Andreas Feuerbach







Il fine giustifica la fine.

Niccolò Machiavelli







L'Italia è fatta di evasori fiscali, posteggiatori in doppia fila, gente che salta sul carro dei vincitori, persone che curano il proprio orticello... insomma è fatta di italiani.

Monsieur de La Palice







Un quart d'heure avant sa mort Il était encore en vie.

Jacques de Chabannes, Monsieur de La Palice







Chi va piano va sano e va lontano, a meno che non incontri uno in contromano.







Uccide più la lingua della spada.

Tenite n'alito che fete assaje!







Uccide più la penna della spada.

Ma che penna tenite?







La morte ci coglierà vivi.

(dedicato a Francesca di Cremona che ama le danze africane e disprezza le banalità televisive)







Se ti è piaciuto l'oroscopo torna a trovarci.
Per rispondere agli indovinelli o contribuire con idee originali scrivi a 16@materpax.org
Per il futuro sono previsti voti di gradimento.